MUSIC

I primi suoni di Depha Beat che introducono le rime distese del Gast confondono. Cime Viola ha un mood che trasmette una musicalità rilassata, che richiama quasi un rituale tantrico: forse non ce l’aspettavamo e invece, quanto suona bene? Poco autotune nel ritornello, musicalità e rap, quello classico del Gast, fluido, con le rime e…

Gast Vede “Il Mondo Viola” e Lancia il “Cime Viola Mixtape”

Scritto il 24/04/18 da Anya Baglioni

I primi suoni di Depha Beat che introducono le rime distese del Gast confondono.

Cime Viola ha un mood che trasmette una musicalità rilassata, che richiama quasi un rituale tantrico: forse non ce l’aspettavamo e invece, quanto suona bene?

Poco autotune nel ritornello, musicalità e rap, quello classico del Gast, fluido, con le rime e un viaggio tutto viola.

Il video si tinge di sfumature omogenee grazie alla regia di Dirty Vision, attenendosi alle atmosfere create dal testo e si svolge nelle piantagioni di canapa di CanapAroma, che ha partecipato con la location alla realizzazione del video.

Gast pubblica il video il 20 aprile in occasione della ricorrenza mondiale dedicata alla Canapa e presenta Cime Viola al Villaggio Globale: prima digitale, poi live.

Si espone sul palco e torna colorato e con barre nuove.

E Cime Viola è solo l’omonimo estratto del Mixtape che porterà lo stesso nome: Cime Viola è già disponibile in pre-order e per acquistarlo basta cliccare QUI.

Sull’e-commerce potrete trovare il cd e le magliette con la grafica dedicata e molte tinte viola.

Il singolo uscito fa presumere un’anteprima di un disco che proporrà un sound, che si è scrollato di dosso quella polvere dell’intoccabile “classico”, legato alla cultura degli anni Novanta, primi Duemila.

Un tocco di autotune, un gioco di leve e synth che rinfrescano un suono a volte stagnante, a volte estremizzato per arrivare ad essere come quelle produzioni Oltreoceano da risultare gemelle e prive di originalità.

Su questo invece Depha non delude: un’infinta mole di beat, strada per le rime di Chicoria, di Numi, di Roma Guasta

Sempre coerente al suo stile, sempre diverso per ogni intonazione che deve accompagnare.

Per Gast, Depha non si limita ad un’unica produzione, ma all’intero Mixtape, che per il momento è ordinabile sull’e-commerce e arriverà comodamente a casa l’ultima settimana di maggio.

Il cofanetto si compone di molteplici cose: l’edizione limitata, un autografo, il poster e gli sticker ufficiali del MIXTAPE.

Di seguito la tracklist:

Ah, e lo sapevate?

Gli scratch sono di Dj Gengis.

Non volete vedere sto mondo viola?

 

Anya Baglioni Autore

Anya Baglioni
Egocentrica con stile, creativa per necessità, public relator per vocazione, devota all'obiettivo e manager a tempo perso. Forse ho detto tutto.

Related

2WIN$: il primo tributo di Gast e Aliendee

MUSIC 20.01.16
Scritto da Anya Baglioni

Ganji Killah e Gast: 50 Sfumature di Rosso

MUSIC 17.06.15
Scritto da Anya Baglioni

Noyz Narcos e Gast: “Un Bomber”

MUSIC 23.04.15
Scritto da Anya Baglioni

Pepi’s Corner: Skanks The Rap Martyr

MUSIC 2.08.18
Scritto da Collaboratori