GOLD

C’è polemica in via Gioberti…

Il presepe delle meraviglie: Blasfemo io o Bigotto tu?

Scritto il 9/01/07 da Omar Rashid

Come ogni anno, in negozio, abbiamo fatto il Presepe per celebrare il Santo Natale.
Ok, è vero non è il Presepe più classico del mondo, ma è pur sempre un Presepe.
Grazie al nostro amico Eugenio abbiamo reinterpretato una delle scene più vetuste del mondo con i supereroi Marvel:

Mr. Fantastic nel ruolo di Giuseppe, Sue Storm nel ruolo di Maria, Bestia e Hulk interpretavano il bue e l’asinello, inutile dire cosa faceva Angelo degli X-men, I pastorelli erano Wolverine, Gambit e Dare Devil e la stella cometa Jhonny Storm (la Torcia Umana), I tre re magi erano due versioni di Ghost Rider e Blade, nel ruolo del divino nascituro Spiderman

Non mi sembra che nessuno di questi personaggi rappresenti il male.

E invece per qualcuno si.

Riepilogo veloce dei fatti: Il negozio in cui avevamo fatto il presepe era quello di via Gioberti.

Il 27, al rientro dalle cene Emiliano ha trovato un bigliettino con scritto:

“Mai offendere la religione altrui. Vergogna! E mi aspetto che lei non sia fiorentino altrimenti mi sentirei doppiamente offeso”

Tralasciamo il fatto che lui è pugliese e io mezzo iracheno e buddista.

Dopo poco arriva un avvocato che ci chiede “gentilmente” di rimuovere questa opera del dimonio.
Per il quieto vivere (dato che volendo potevano farci causa e non ci andava di perdere tempo, ma soprattutto il Natale era finito) abbiamo smontato il Presepe con qualche giorno di anticipo…

Pensate che sia finita qui? E invece no!

Durante la Santa Messa di Domenica il prete ha detto ai fedeli di andare a vedere il “Presepe Blasfemo” del negozio Gold in via Gioberti 54r.

Come disse qualche megalomane (Napoleone, Shino o Cesare, mi pare)

“bene o male, l’importante è che parlino di me”

E comunque la pubblicità in chiesa è sempre pubblicità di un certo livello, no?

Omar Rashid Autore

Omar Rashid
È il gran capo e fondatore di GOLD,‭ ‬scrive di tutto e gestisce‭ ‬il circo dei cervelli di questo splendido progetto.‭