Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
È PIÙ GROSSO DEL TUO
STORIES

Perché l’Expo 2015 chiuderà ad ottobre



Expo 2015 è un format chiuso e consolidato, che inizia e finisce. Il Bie dice che l’esposizione deve concludersi il 31 ottobre e così sarà”. Una dichiarazione – più ufficiale dell’Expo 2015 Spa non esiste altro – che mette per sempre nel cassetto l’ipotesi di prolungamento del mega-evento. “Noi come società organizzatrice abbiamo l’incarico di realizzare l’esposizione e quindi di sgomberarla. Altre opzioni non ci sonoLo dico per essere chiaro: non c’è alcuna possibilità che Expo duri più di quanto stabilito. L’ipotesi non è mai stata presa in considerazione”.

expo renzi

Lo si apprende dall’articolo pubblicato da Wired Italia (QUI) secondo cui, le ragioni di una mancata estensione, si debbono cercare nelle cifre. Sì, vero: Expo 2015 ha consolidato cifre in impennata nell’ultimo mese e mezzo, per quel che riguarda l’afflusso di visitatori, anche dall’estero. Ma la chance di sfruttare le economie di scala sfuma a causa del regolamento interno dell’evento, così come stabilito dal Bureau International des Expositions, l’organizzazione intergovernativa a cui fa capo l’organizzazione di ogni Expo nel mondo: il Bie.

Il dossier di registrazione di Expo 2015 consegnato il 22 aprile del 2010 al segretatio generale del Bie, Vicente Loscertales mette, inoltre, i seguenti paletti nero su bianco: “Expo Milano 2015 will take place from 1st May to 31st October 2015”. Un impegno d’ordine pratico: così tanti contratti e accordi meriterebbero una deroga immensa, se fosse possibile prolungare l’evento. Ma, come detto, l’evento non è prolungabile. Se il nostro Paese volesse sfruttare la promozione del turismo e dell’agroalimentare, adesso è il momento.