Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
TENDENZIALMENTE PARLA AGRICOLO
Rap

Barz Around: Curly Savv



La nuova stagione di Glocky

Bentornati ad un nuovo appuntamento della rubrica Barz Around.
Dopo essere stati a Parigi per parlare di Leto, questa volta ci trasferiamo nuovamente oltreoceano e atterriamo a New York, nel quartiere di Canarsie (Brooklyn); il quale può essere già noto a molti, probabilmente, essendo il luogo da dove proveniva il compianto Pop Smoke. Da “Flossy”, come lo chiamano in gergo i suoi abitanti, viene anche l’artista di oggi: Curly Savv.

Le Origini

Di Curly Savv, alias David Simpson, ve ne avevamo già parlato qualche tempo fa, all’interno dell’articolo sui nuovi talenti della Brooklyn Drill (Link). Classe 1999, è un rapper con la faccia da bambino e una storia da raccontare. È cresciuto musicalmente con il sound di rapper come 50 Cent, Jay Z, DMX e Jadakiss e ha iniziato a fare musica all’età di 16 anni, nel 2016; come metodo di sfogo per condividere le sue esperienze di vita.

In breve tempo pubblica il suo primo singolo: “Gang Gang Gang”, in collaborazione con il rapper e amico Dah Dah. Il brano gli ha permesso di farsi notare dalla scena newyorkese, talmente tanto da ricevere gli elogi proprio da uno dei suoi idoli: 50 Cent.

Barz_Around-Curly Savv-Dah_Dah-1st_quarter-goldworld
Curly Savv & Dah Dah“1st Quarter” (Album Cover)

“1st Quarter”

Insieme Dah Dah realizza, sempre nel 2016, il suo primo mixtape, dal titolo “1st Quarter”. Il tape, composto da ben 14 tracce, suona quasi completamente drill e vede i due rapper alternarsi letteralmente come treni sui beat.

I brani che meritano una menzione sono senza dubbio la traccia di apertura:“Told Yall”, poi “Here We Go”, “Wait A Minute”, “Nascar” e “Double Body Bag”; il vero e proprio banger e primo brano dei due rapper che verrà pubblicato sul portale WSHH.

Curly Savv & Dah Dah – “Double Body Bag”

Dopo questo primo mixtape, Curly continua a sfornare altri singoli, che gli permettono di aumentare notevolmente la sua popolarità, sia all’interno del quartiere che in tutta New York.

L’anno più produttivo del rapper sino ad ora è sicuramente stato il 2019, anno in cui ha rilasciato numerose tracce. Brani come “Wya”, “Oppy” e “Count Up” diventano in breve tempo popolarissime tra i suoi fans e questo gli permette di farsi ulteriormente spazio all’interno scena; risaltando anche tra i suoi amici-colleghi Pop Smoke e Fivio Foreign, che già stavano spopolando.

Barz_Around-Curly Savv-Glocky_szn-album_cover-goldworld
Curly Savv“GLOCKY SZN” (Album Cover)

“GLOCKY SZN”

Rilasciato nell’Aprile 2020, “GLOCKY SZN” è il primo mixtape da solita del rapper. “GLOCKY SZN”, in italiano “La stagione di Glocky (soprannome con cui viene chiamato Curly) è composto da appena otto brani che racchiudono tutto il talento del rapper.

Curly Savv“GLOCKY SZN” (Su Spotify)

All’interno del tape sono presenti le collaborazioni con Fivio Foreign, nel remix del brano “RUNTZ”, e con Rah Swish, altro rapper newyorkese del quartiere di Brownsville molto amico di Savv, per il brano “HIDEOUT”.

GLOCKY SZN era stato anticipato pochi giorni prima dell’uscita dal singolo di presentazione: “Money & Colors”, il quale è diventato uno dei brani più popolari del rapper; oltre ad essere una vera ed autentica hit. Altre tracce da segnalare presenti nel mixtape sono sicuramente “KEHLANI” e il brano puramente drill “WOOS”.

Curly Savv – “MONEY & COLORS”
Barz_Around-Curly Savv-Glocky_szn_2-album_cover-goldworld
Curly Savv“GLOCKY SZN 2” (Album Cover)

“GLOCKY SZN 2”

Arriviamo ora al secondo capitolo: “GLOCKY SZN 2”. Il mixtape, uscito lo scorso 4 Marzo 2022, a differenza del primo contiene undici tracce al suo interno. I beat che lo compongono variano da suoni con un’impronta fortemente Brooklyn Drill, a beat molto più soft, con sonorità quasi pop; dimostrandoci così la versatilità di Curly Savv sulle basi.

Per quello che riguarda le collaborazioni, questa volta, troviamo la presenza di qualche artista in più rispetto al primo capitolo. Per esempio nella traccia “No Location” troviamo Raw Shish, Dread Woo e Quelly Woo, mentre nel brano di chiusura “50 Shots” abbiamo il rapper di Chicago: G Herbo.

Curly Savv“GLOCKY SZN 2” (Su Spotify)

Il secondo mixtape di Glocky era stato anticipato dal singolo di apertura: “40”, prodotto da FlossyDraco, traccia veramente clamorosa in puro stile Curly Savv. I brani presenti all’interno del tape che meritano una menzione oltre ovviamente ai già citati qui sopra sono: “Candy Shop” una rivisitazione in stile drill della famosissima traccia di 50 Cent, “Batman & Robin” e “Can’t Stop Me Freestyle” traccia il cui beat, sempre in stile drill, vede il campionamento del celebre brano dei Police “Message In A Bottle”.

Curly Savv – “40”

Barz_Around-Playlist-Spotify-goldworld

Barz Around – La Playlist

Qui trovate la Playlist Spotify ufficiale della rubrica Barz Around (Link); nella quale potete ascoltare i dieci brani di Curly Savv che abbiamo selezionato per voi ed altrettanti per tutti gli altri ospiti di questa rubrica!

Buon ascolto!

Barz Around

Episodi Precedenti:

01 – 42 Dugg
02 – AJ Tracey
03 – Gazo
04 – Luciano
05 – Lil Tjay
06 – Sheff G
07 – Fivio Foreign

08 – Russ Millions
09Saweetie
10Leto