È da un po’ di giorni che è a giro, ma dato il mio disinteresse per i contenuti non mi ero mai soffermato a vederla con attenzione.

Questa mattina invece me la sono trovata davanti e non riesco a credere che nel 2012 si possa far uscire una cosa del genere.

Il poster di Marco Masini è surreale!

Oh Marchino, non è che abiti a San Francisco… Potevi anche farlo un salto a Fiesole a farti una foto con l’iPhone…

Oppure potrebbe trattarsi di una trovata del grafico a cui è stato commissionato il lavoro (se non è stato il cugino che ha appena imparato ad usare Paint).

Se così fosse, ho appena trovato un nuovo eroe.

Update:

Se può interessare a qualcuno riprovare a fare la locandina:

Qui il Teatro Romano e qui la foto di Marco.


articoli correlati