Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
STUPIDO SEXY FLANDERS
Rap

Barz Around: Fivio Foreign



La voce di Brooklyn

Eccoci alla settima puntata di Barz Around. Dopo aver parlato del rapper Sheff G (qui l’articolo), rimaniamo a New York, sempre nello stesso quartiere: Flatbush, da dove viene anche l’artista di oggi: Fivio Foreign.

Maxie Lee Ryles III alias Fivio Foreign, classe 1990, è nato e cresciuto nel quartiere di East Flatbush, a Brooklyn; di lui avevamo già accennato qualcosa l’anno scorso, nell’articolo sui talenti della Brooklyn Drill (link articolo).
Fivio ha iniziato a rappare da bambino, insieme ad un cugino più grande che “fingeva di capirci in materia di rap e freestyle” come da lui stesso dichiarato.
Più tardi, durante la sua adolescenza, intorno al 2011, ha iniziato realmente a rappare con il nome di Lite Fivio, pubblicando i primi singoli: “Boss”, “I Does Me”, “800 Da Gang“; per poi cambiare nome, nel 2013, con l’attuale Fivio Foreign.

Gli inizi

Nel 2013 Fivio, insieme al suo gruppo di amici d’infanzia, crea il collettivo 800 Foreign Side Crips (800FS), un set dei Crips di Flatbush affiliati alla GS9 di Bobby Shmurda & Rowdy Rebel; proprio quest’ultimo, tra l’altro, è cresciuto proprio allo stesso piano dello stesso edificio di Fivio Foreign.
In quel periodo Bobby Shmurda e la GS9 stavano mettendo il quartiere sulla mappa; e così, fin da subito, Fivio ebbe un posto in prima fila.

Ispirati dall’attenzione che la GS9 stava ricevendo, la 800 Foreign Side ha iniziato a pubblicare canzoni e video di gruppo; molti dei quali pesantemente influenzati dai suoni drill di Chicago e dal futuristico rap dei gruppi di Atlanta dei primi anni 2010.
Negli anni successivi la vita ha intralciato la carriera di alcuni membri del gruppo, alcuni sono finiti in prigione, altri hanno semplicemente smesso di rappare.

“Ho visto cambiare tutto il quartiere. Ho visto le persone iniziare a trattare altre persone in modo diverso.”

Fivio Foreign
Lite Fivio – “Boss”

Nel 2017 purtroppo Fivio, per complicazioni a seguito di un ictus, perse precocemente la madre, la quale per lavoro insegnava ai bambini autistici nelle scuole pubbliche di New York; il suo nome: “Yvette”, è tatuato in corsivo sopra l’occhio destro di Fivio.
Da quel momento il rapper si ritrovò da solo, senza casa, saltellando tra parenti e amici, non restando mai troppo a lungo nello stesso posto. Nel mentre però, il rapper, ha continuato ad andare avanti con la sua musica, collaborando con vecchi amici della 800 Foreign Side, come Drizzy Juliano e Gino Mondana, così come con i nuovi arrivati ​​di Brooklyn, come il rapper Jay Dee.

Brani come “Hottest Winter Ever” e “Blixky in a Box” hanno iniziato a prendere piede quando il suono di Brooklyn ha iniziato ad allontanarsi dall’influenza della drill di Chicago, andando verso i pattern di batteria e le linee di basso made in UK.

“Non ascoltiamo davvero la merda del Regno Unito, è solo che i negri del Regno Unito sanno come fare i ritmi.”

Fivio Foreign
Fivio Foreign – “Hottest Winter Ever” (feat. Gino Mondana & Drizzy Juliano)

Il successo

All’inizio del 2019 Fivio, armato di svariati beat realizzatigli dal produttore londinese AXL Beats, inizia a registrare i brani che sarebbero poi diventati il suo EP di debutto: “Pain and Love“.
Il progetto è uscito originariamente a Giugno 2019 ma è stato ripubblicato in streaming a Novembre dello stesso anno; dopo che il rapper firmò un contratto da un milione di dollari con la Columbia Records.
All’interno dell’EP è presente il singolo di maggiore successo del rapper: “Big Drip”, che in breve tempo è diventato un punto fermo negli impianti stereo e delle feste di tutta New York City.

Fivio_Foreign-Pain_and_Love-Album_Cover-Barz_Around-Goldworld
Fivio Foreign“Pain and Love” (Album Cover)

“Pain and Love” EP

Il progetto è uscito nel momento perfetto; proprio mentre Pop Smoke e “Welcome to the Party” stavano buttando giù la porta che ha fatto spostare la Brooklyn Drill dalle strade alle radio.

Composto da appena quattro tracce, l’EP vede in “Big Drip” il suo brano di apertura. La traccia è caratterizzata da un balbettante suono di hi-hat con brevi raffiche di rap ad alta energia e improvvisazioni ancora più rumorose; come l’ormai famosissimo “Aye, Aye, Aye” di Fivio.

Quell’energia è accompagnata dal turbolento video musicale della canzone, che attualmente ha raggiunto quota 69 milioni di views su Youtube, in cui Fivio Foreign e la troupe trasformano il Brooklyn Bridge Park in una festa di quartiere; camminando su un camioncino dei gelati e bevendo Hennessy.
Fanno seguito le tracce “Pop Out”, a mio parere vero e proprio banger, poi “2 Cars” (feat. Mr. Swipey) e il brano di chiusura “It’s Me”.

Fivio Foreign – “Big Drip”

Dopo l’uscita dell’EP, e il successo ottenuto tramite il brano “Big Drip”, Fivio decide di alzare maggiormente il livello delle sue hit. Come tutti sappiamo il 2020 non è stato un anno fortunato per nessuno; il rapper però ha continuato a lavorare sodo in studio, nonostante abbia subito anche la grande perdita dell’amico Pop Smoke.

A Marzo del 2020 il rapper rilascia il nuovo singolo:“Wetty” (link video), il cui beat è stato realizzato dai producer SAMAN & AXL Beats, che raggiunge il successo in brevissimo tempo ed esalta i suoi moltissimi fan, da tempo in attesa di sue nuove canzoni. Il brano inoltre fa presaggire l’arrivo di un nuovo progetto pronto per essere rilasciato; infatti il mese successivo, ad Aprile 2020, Fivio presenta il suo primo mixtape dal titolo 800 BC (Before Corona).

Fivio_Foreign-800_BC-Album_Cover-Barz_Around-Goldworld
Fivio Foreign“800 BC” (Album Cover)

“800 BC”

Il mixtape vede la sua uscita il 24 Aprile 2020 ed è composto da 8 tracce che vantano grandi nomi della scena rap made in USA, come Meek Mill, Quavo e Lil Baby, oltre al rapper newyorkese Lil Tjay (qui l’articolo su di lui).
Nel corso delle sette canzoni, fatta eccezione ovviamente per il remix del brano “Big Drip”, ci si spinge in un territorio più melodico, con i pattern di batteria che però rimangono sempre una costante.

I brani del tape che ritengo essere i migliori sono: “Drive By” (link video), brano prodotto dal beatmaker olandese Yamaica, il quale ha prodotto anche alcuni brani per Pop. Poi l’autentico “banger” “Demons & Goblins” (link video) insieme al rapper di Philadelphia Meek Mill, il brano “Awesome” e la traccia “Issa Vibe”, anche questa prodotta da Yamaica ed altra autentica hit di Fivio.

Fivio Foreign – “Issa Vibe”

Le Collaborazioni

800 BC ha riscosso un enorme successo negli Stati Uniti; e ha portato Fivio a esser considerato uno dei pionieri della drill newyorkese. Questo successo ha reso il rapper ancora più produttivo, infatti questi ha pubblicato presto nuovi singoli ed intrapreso nuove collaborazioni.

Escono: “Demons”, brano del rapper di Toronto Drake in collaborazione con Fivio & Sosa Geek, “Move Like Boss” (link video), realizzato insieme alla rapper di Brooklyn Young M.A e “Fully Focused” (link video) freestyle realizzato in esclusiva per il blog WSHH (WorldStarHipHop).
Poi i singoli “13 Going On 30”, “Trust” e la collaborazione con il compianto King Von (qui l’articolo) nel brano “I Am What I Am” (link video), che si trova nell’album “Welcome to O’Block” di Von; il cui beat è stato realizzato dal leggendario producer Chopsquad DJ.

Fivio_Foreign-Barz_Around-Goldworld
Fivio Foreign

Nuovi Progetti

Anche il 2021 prosegue all’insegna di nuovi brani da parte di Fivio Foreign. Ad Aprile il rapper rilascia il singolo “Self Made”, che segna il ritorno di Fivio nella scena dopo una brevissima pausa.
Nello stesso mese esce anche il brano “Unruly” (link video), poi ad Agosto lo troviamo presente all’interno dell’album “Donda” di Kanye West, per la traccia “Off The Grid” insieme al rapper di Atlanta Playboy Carti; mentre a Settembre esce il nuovo banger del rapper dal titolo “Story Time”.

Tutti e tre questi brani dovrebbero essere contenuti nel primo album di Fivio, che dovrebbe chiamarsi “B.I.B.L.E. (Basic Instructions Before Leaving Earth)” e la cui uscita sarebbe prevista per il mese prossimo, Novembre 2021.
Ovviamente non c’è ancora nessuna notizia ufficiale da parte di Fivio Foreign, anche se tutti i fan aspettano con trepidazione qualche news o conferma in merito.

Fivio Foreign – “Story Time”

Barz_Around-Playlist-Spotify-goldworld

Barz Around – La Playlist

Qui trovate la Playlist Spotify ufficiale della rubrica Barz Around (Link); nella quale potete ascoltare dieci brani di Fivio Foreign che abbiamo selezionato per voi ed altrettanti per tutti gli altri ospiti di questa rubrica!

Buon ascolto!


Barz Around

Episodi Precedenti:

01 – 42 Dugg
02 – AJ Tracey
03 – Gazo
04 – Luciano
05 – Lil Tjay
06 – Sheff G