Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
UN OFFERTA CHE NON SI PUÒ RIFIUTARE
GOLD

Gold revolution



Il futuro è cambiamento.

E Gold in questo ultimo anno, ha seguito e partecipato ad un percorso di innovazione che vedrà il suo apice il 24 dicembre.

Il sito ha cambiato look e si è trasformato in un perfetto magazine online, mantenendo le caratteristiche goldiane e la figosità… Anzi aumentandola!

Ha aperto il sito del brand (www.yourstreetdealer.com se non l’avete ancora visto) e sta aprendo il negozio online, con disponibilità dei prodotti come le t-shirt con nuove grafiche e vecchie.

Collaborazioni importanti come quelle con Luca Barcellona, Marco Goran Romano, Jonathan Calugi, Clet Abraham e Joachim Berg.

Gold ha creato stile.

E come tutti abbiamo notato, il cambiamento è tecnologia e interattività.

Gold vuole essere sempre un passo avanti per essere seguito e imitato. È così che il virtuale riduce il materiale. È il minimalismo della società che viene rispettato anche nello streetwear. È per questo che il 24 dicembre 2011 sarà un giorno da ricordare.

Non è una data palindroma, ma dovrà interessarvi ugualmente.

Non è perché è la vigilia di Natale.

Non è perché le giornate ricominciano ad essere più lunghe e più soleggiate.

La motivazione è molto più importante: il negozio di Gold in Via Verdi 19r oscurerà le vetrine, non sarà più un luogo di ritrovo e infine chiuderà i battenti, richiudendo in sé stesso tutti gli 8 anni di vita vissuta e conservando i ricordi delle persone che sono entrate, rimaste e andate via.

Il negozio ufficiale, quello che tutti conoscono, il primo in assoluto, l’incipit di Gold chiude il 24 dicembre 2011.

Altra notizia non meno rilevante è che da ora fino al 24 dicembre i prezzi da Gold saranno stracciati. Sconti fino all’80%.

Nemmeno l’outlet di Barberino.

E la nostra roba è più figa. Molto più figa.

Quindi direi di affrettarvi.

Le marche più quotate e ricercate come Carhartt, Nike, Stussy, Lomography, Wesc, Vans e molte altre, sono tutte da Gold a prezzi mai visti.

E dato che gli sconti si concluderanno il 24 dicembre, sarebbe un’ottima idea da sfruttare per i regali di Natale e per voi stessi.

Ma non lasciatevi affliggere dalla malinconia: Gold di Via Verdi si trasferirà il 1° di gennaio in Via Gioberti 54r. Sarà quello il nuovo negozio ufficiale. Il punto di ripartenza per una nuova era streetwear.

Il cambiamento, non la conclusione. È questa la parola d’ordine. Oltre a “figosità”, che aumenterà trasferendosi in Via Gioberti!

Praticamente, quello che era: un negozio, un punto di ritrovo e un luogo di lavoro si diramano in più luoghi.

Tutti e tre pregni di figosità insita.

Dal 1° gennaio si apre un nuovo inizio di innovazione e sviluppo creativo e ricreativo.

Che fate, non partecipate?

Stay always Gold.

Twitter Amarcord