Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
È RESPONSABILE DELLE SCIE CHIMICHE
Writing

No Apologies Magazine volume 3



No Apologies è un magazine dedicato al Writing, nato dalla collaborazione di alcuni membri della RSG con alcuni writers cinesi. L’obbiettivo di No Apologies (in cinese: 无妥协方式) è quello di connettere la particolare scena Cinese con quella dell’Ovest; ed allo stesso tempo far conoscere il meglio di queste ad entrambe le parti.

“Una roba unica, un po’ bipolare e a caso come piace a noi.”

Sbam (Link all’intervista)

No Apologies 3 continua la strada verso l’obbiettivo fissato con i due volumi precedenti.
Questa volta la redazione ci offre sette interviste a writers provenienti da varie e differenti città del mondo: Roma, New York, Madrid, Helsinki, Amsterdam, Pechino e Guangzhou; ed i protagonisti di queste sono nientemeno che: Zetal, Hence, Buny, Rie, Setgee, Akso ed Elvis.

Zetal (Italia)

Hence (New York)

No_Apologies-Magazine-3-Hence-graffiti-goldworld

Buny (Spagna)

No_Apologies-Magazine-3-Buny-graffiti-goldworld

Rie (Finlandia)

No_Apologies-Magazine-3-Rie-graffiti-goldworld

Setgee (Paesi Bassi)

No_Apologies-Magazine-3-Setgee-graffiti-goldworld

Akso (Cina)

No_Apologies-Magazine-3-Asko-graffiti-goldworld

Elvis (Cina)

Tramite le testimonianze di questi writer possiamo sicuramente comprendere maggiormente il loro pensiero ed il loro approccio alla disciplina; che non è cosa da poco, dato che la maggior parte dei protagonisti di questo volume macina lettere da anni ed ha un bagaglio di esperienza davvero pesante.

Nelle 208 pagine che compongono il volume abbiamo poi, oltre alle interviste, anche un tot di foto che ci danno un esempio visivo diretto dello stile e dell’attitudine dei protagonisti. È affascinante vedere come lo stile delle tags, dei throw ups, delle rullate e dei pezzi cambi a seconda del paese di origine dell’artista, ma che allo stesso tempo ha elementi in comune con quelli dei colleghi stranieri.

No Apologies 3 si presenta davvero bene, partendo dal particolare formato 31,5 x 10,5, passando per l’ottimo design grafico ed estetico dell’impaginazione, arrivando al contenuto raro e di qualità.
Non posso che consigliarlo a tutti i veri appassionati di Writing che mastichino un minimo di Inglese; anche se in realtà lo consiglio ad ogni appassionato, anche se non capisce l’Inglese; è un libro di Writing, possiamo sempre guardare le foto!

Dopo essermi letto tutto il magazine in un giorno e mezzo posso dire di apprezzare maggiormente i freights ora. Ringrazio Tommy di Ninotchka per avermi prestato la copia fisica!

No Apologies 3 (Foto di Whole Train Press)

No Apologies 3

Il terzo volume di No Apologies verrà presentato ufficialmente domani, il 1 Luglio 2021, in occasione dell’evento Backyard Urban Market (Link); ma è già disponibile all’acquisto sul sito ufficiale di Whole Train Press (Link) ed in vari graffiti shop, sia fisici che web.