Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
L'IGNORANZA È UN BENE
Rap

Wessisla | Il primo disco G Funk Italiano



Ricordo che era la fine del 1996 e nel mio stereo in rotazione suonavano soprattutto due CD: “Odio Pieno” dei Colle e “Wessisla” dei SR Raza. Se con “Odio Pieno” veniva dissetata la mia sete di Boom Bap; con “Wessisla” iniziavo un viaggio su sonorità completamente nuove, provenienti dalla costa ovest degli Stati Uniti, e non ancora sperimentate dal Rap in Italia.

“Wessisla” est un album bessiu in su mese de santandria de su 1996 de is Sa Razza a is tempus connoscius comente Sr Raza, est istetiu publicadu dae sa Undafunk Records.

“Wessisla” è il primo album del gruppo sardo SR Raza, oggi conosciuto come Sa Razza, pubblicato per l’etichetta Undafunk; prodotto da Tritza Quilo e Ruido tra Torino e la Sardegna nell’Ottobre 96.

Sa_Razza-Quilo-Ruido-goldworld
Quilo e Ruido (foto di Sara Collu)

G-Funk Italiano

Questo album innovativo, nei testi e nelle strumentali, ha segnato profondamente lo stile G-funk in Italia.
I groove di SR RAZA fecero letteralmente scuola ed ancora oggi numerosi mc’s di tutta Italia li ricordano come grande fonte di ispirazione. In “Wessisla” si possono ascoltare brani considerati epici, come: “Storto dal Mirto”, “Ho parlato a una capra”, “I tratti della calma” feat Viracocha ed “A scopo del mio lucro” con i Flaminio Maphia.

Negli anni, sotto diverse formazioni, il gruppo ha calcato i palchi di tutta Italia; segnando un solco importante nella musica contemporanea sarda. I Sa Razza hanno sempre fatto della loro identità isolana un punto di forza, e così facendo hanno aperto la strada a tante crew sarde. Con il tempo sono seguite poi nuove produzioni e nuovi video, come Maestrale, ”Sardos Veteranos 2k20”, ”Anche oggi me pasio”; e l’ultimo brano, uscito pochi giorni fa: ”Pura Vida” (Link Spotify).

La storia dei Sa Razza è lunga, 30 anni sui beats.
Una realtà attiva dal 1991 (direttamente da Iglesias, Sardegna) quando con la Century Vox furono i primi ad incidere il rap in lingua sarda su un disco; e per questo, ancora oggi, sono considerati dei veri pionieri dell’Hip Hop Italiano. Il gruppo pubblicò anche il 12 pollici ”In Sa La” e “Castia In Fundu” (“Nella Strada” e “Guarda In Fondo”) entrando di diritto a far parte della più importante etichetta italiana dell’epoca.

Wessisla-Sa_Razza-SR_Raza-vinile-goldworld

Wessisla in vinile

Dall’8 Giugno scorso, venticinque anni dopo l’uscita del disco e per la prima volta, si può acquistare la propria copia dell’album in doppio vinile. L’album è stato ristampato in tiratura limitata su doppio disco in vinile, rosso e blu, per un totale di 300 copie numerate a mano ed autografate. Le sedici tracce originali sono state completamente ri-masterizzate per l’occasione ed accompagnate da un QR code per scaricare tutti i testi in digitale.

Neanche a dirlo, in meno di ventiquattro ore dall’apertura del preordine, più della metà delle copie disponibili sono andate esaurite; ora ne rimangono meno di 50 disponibili. (Link per l’acquisto)
Con questa produzione inedita su doppio Vinile i Sa Razza coronano un piccolo grande sogno.
Reso possibile anche dalla collaborazione con la NUF Records di Torino ( La nuova Undafunk).

Wessisla-SR_Raza-cover-goldworld

Wessisla

  • La Vera Costa
  • A Sa Manera
  • Wessisla
  • Ho Parlato ad una Capra
  • Sardi Per Caso
  • Non Sopporto il Grigio
  • I Tratti della Calma (feat. Viracocha)
  • Oggi me Pasio
  • Lassame Aregolli iz Disi
  • Storto dal Mirto
  • Sogno da Homi-Cida
  • A Scopo del Mio Lucro (feat. Flaminio Maphia)
  • Voglio La Tua Testa
  • Rest in R.I.P.
  • La Sentenza