Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
VEDE LA GENTE MORTA
ARTS

IlClod è un pirata!



Il pirata Clod tra le scorribande nel mondo dell’arte

Vi presento IlClod! Artista versatile ed eclettico appassionato di fumetti, cartoni animati, illustrazioni ed arte; mescolanza che ritroviamo nel suo personale e coloratissimo stile.

Classe 1988, della Valcamonica ( Brescia ), dopo aver frequentato il liceo artistico, inizia la gavetta facendo il decoratore. Questo periodo importante gli consente di acquisire sempre più dimestichezza con il muro; superficie che in seguito diventerà la sua tela e mezzo di espressione.

Successivamente sbarca a Firenze spinto dalle sue passioni e frequenta il corso di animazione/cartoni animati presso la NEMO Academy.

Ritornato a Brescia, nel 2010 insieme a Mark e Nickneim fonda la Art Of SOOL che diventa la sua famiglia non solo affettivamente ma soprattutto professionalmente.

ilclod-goldworld-2
IlClod

Chi è IlClod?

<< “Un Pirata!” o almeno mi verrebbe da rispondere così su due piedi, ma in realtà IlClod è un artista che da più di 10 anni da solo o con la sua crew Art of SOOL fa scorribande nel vastissimo mare dell’arte… insomma un pirata!

Fin da piccolo porto avanti le mie passioni più grandi, dal fumetto ai graffiti, dai quadri all’illustrazione digitale, e così faccio tuttora.

Mi verrebbe da scrivere molto altro ma vi invito a seguire la mia pagina e/o quella di Art of SOOL su Instagram per scoprirlo meglio da voi così da non avere spoiler. >>

Ti dimeni in diverse tecniche e supporti. Quale resta il primo amore?

<< Il primo vero amore per me restano: foglio, matita, gomma e temperino, poca spesa per comuni strumenti ma che possono dare grandi risultati se usati al meglio.
Quasi tutte le idee che mi vengono devo subito abbozzarle su carta e da lì poi si sviluppano pian piano sui vari supporti.

Inoltre, sono tra i più comodi da portare o trovare ovunque. >>

ilclod-stelle_confuse-sticker-goldworld
Sticker di IlClod feat. Stelle Confuse

Come si è evoluta nel tempo la componente artistico-creativa del tuo stile?

<< Credo come tutte le cose, prendendosene cura.

Uno dei passi importanti è che cerco di disegnare o comunque di “fare qualcosa di artistico/creativo/utile” tutti i giorni per mantenermi allenato anche nei giorni in cui non lavoro per gli altri, in cui posso procedere con progetti, sempre artistici, ma personali.

L’altro passo invece, sempre a mio parere, è quello di “nutrirsi” di altri spunti creativi, che nel mio caso sono fumetti, serie tv, film, cercare, guardare e conoscere altri artisti ecc. seguendo sempre le passioni, anche se a volte sembrano non combaciare, ma poi il perché viene sempre a galla!

“Prendersi cura della propria arte e nutrirsi di altri spunti creativi.”

Anche riguardare dopo tempo i propri disegni vecchi è un allenamento utile per migliorare, se nel riguardarli vedi degli errori che al tempo non vedevi, allora significa che qualcosa è cambiato. >>

Insieme alla tua crew “Art of SOOL” avete collaborato con diversi brand rinomati, ci racconti l’esperienza che ti ha segnato di più?

<< Si, e la cosa che mi fa più piacere è sapere che certe realtà o grossi brand hanno creduto nelle nostre capacità e nel nostro stile artistico (con Dolly Noire collaboriamo da più di 5 anni), e questa è già un’esperienza fantastica.

Non vorrei citarne nessuna in particolare per non sminuire le altre, ma elencarle tutte verrebbe una risposta troppo lunga, potrei semplicemente svignarmela con una frase più breve e concisa come: “La prossima”. >>

ilclod-goldworld
IlClod

Se dovessi dare un consiglio alle giovani leve che si stanno avvicinando al tuo settore, quale sarebbe?

<< “Lascia perdere!” Scherzo ovviamente! Anzi quando vedo un talento, se posso e dove posso, cerco di aiutarlo a farlo sbocciare, credo sia anche questo uno dei compiti dell’artista.

“Crederci sempre e non mollare mai!”

IlClod

Uno dei consigli che spesso dò, e che a volte ricordo anche a me, è quello di crederci sempre e non mollare!
Anche nei momenti più bui o tristi dove le speranze sono ridotte a zero o sotto lo zero, è proprio lì che bisogna crederci di più o almeno non spegnersi.

Il rimpianto di non aver seguito questa “chiamata” potrebbe essere un buco troppo grande da colmare, ma al contrario se la segui ti porterà in posti che neanche immagini.

Gli altri consigli sono: studiati il settore in cui vuoi avventurarti, affina la tecnica costantemente e renditi il più professionale possibile. >>


Contatti:

IlClodInstagram
Art Of SOOLInstagram
Art Of SOOLSito Web