Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
È ADATTO AI NOSTALGICI DI LOST
Rap

Er Drago | Un caposaldo nella scena romana



Eccomi qui a raccontare la storia fantastica di un drago che esiste realmente: Sandro Roia, in arte Er Drago.
Gli inizi di questa storia risalgono al 2010, quando la chiamata al Rap – Hip Hop si concretizza con l’album “Duemiladieci Le Origini di un Drago” autoprodotto in collaborazione con l’amico Gino.

Vi assicuro che già all’alba del suo percorso artistico, si possono trovare incise, nere su bianco, una fotta da vendere, contenuti di spessore e quella che rimarrà nel tempo: una Firma d’autore.

Er Drago è un saltimbanco sul beat, non ha limiti o confini espressivi che possano arginare le sue potenzialità. Proprio nell’ultimo album, uscito il 25 Ottobre 2019 Basalto ci ha impressionati attraverso una sperimentazione a 360°. (link all’articolo su Basalto).

Er Drago live Mogliano Veneto

Dai suoi primi brani incisi fino ad arrivare agli ultimi, Er Drago è riuscito ad arricchire di perle un sentiero che ha intrapreso con estrema serietà.


Ce metto l’anima e se l’occhio lacrima non è disperazione, è l’emozione d’aver scritto un’altra pagina.”

Punto al podio, solo autobiografie, storie mie, se vuoi chiamale poesie, altro che le tue bugie.”

“Ce Metto l’Anima” – Er Drago

A soli 18 anni mette il turbo, inaugura un percorso artistico che lo porterà a concretizzare sempre meglio la sua chiamata e punta un obbiettivo ben preciso.

Ogni suo pezzo è uno spaccato d’anima, uno squarcio autobiografico che mette in risalto una potenza di sentimento straordinaria.
Sandro non nasconde il dolore e il travaglio del vivere, anzi, ci si tuffa con grande coraggio:


 “Quando scrivo in pieno giorno abbasso tutte le serrande, al buio vedo meglio i mostri a cui faccio domande”

“Solo al Mondo” – Er Drago

La lirica di Er Drago è in grado di svelare l’intreccio indissolubile tra il grido delirante dell’anima e il sussurro sublime che salva nel buio.
Il profondo rispetto per un passato doloroso abbraccia una venerazione spaziale per un futuro che si sta disegnando quotidianamente.

Er Drago live


Cresciuto nei sobborghi, lasciato sempre ai bordi, vedendo straripare le bocche dei soliti ingordi, mi tolgo dagli ingorghi, da questi cuori sordi, dai soldi sporchi (spero almeno tu mi ascolti).”

“Vado Via” – Er Drago

In ogni pezzo il suo canto si fa canale tra la Terra (sofferenza e delirio umano) e il Cielo (infinite possibilità dell’essere).
La sua è una poetica evocativa che trae ispirazione dalle vicende umane e, invece di farsi schiacciare dal peso, Sandro trova la forza per sublimare la negatività.
Er Drago è un esploratore degli anfratti nascosti nelle profondità dell’anima, ed è proprio là che va alla ricerca della pozione, dell’antidoto in grado di guarirla.


Scorda una pace nel mondo se prima non trovi una pace interiore.”

“Scaglie di Drago” – Er Drago

Cosa lo rende unico nella ricerca di una pace dell’anima?
Il coraggio, la determinazione e la generosità d’animo sono i tre ingredienti fondamentali che Sandro, come un saggio alchimista, mescola e rimescola con estrema pazienza.
Er Drago sta costruendo la sua strada di “Basalto”, con passi lunghi e ben distesi, che soppesa come uno stratega in battaglia. Giorno dopo giorno investe tutte le sue energie, consapevole dei doni che porta con sé.


“Prima ero un po’ come te, guardavo lo specchio e provavo ribrezzo, ora che so quanto valgo sono orgoglioso per quanto mi apprezzo”

“Questo Sole” – Er Drago
Er Drago live

E’ fondamentale sottolineare lo spirito di responsabilità che trasuda dal suo lavoro. Er Drago sta portando avanti una battaglia contro le tenebre, il freddo, la necrosi, il vuoto assoluto e lo spegnimento.
Lo vuole fare in grande…ma non tanto per celebrare un successo personale, quanto per condividere con più persone possibili, la speranza di potersi salvare, anche nel più tetro scenario.
La cosa incredibile che lo contraddistingue e rende unico è che combatte il buio con una collezione infinita di semi, pillole di saggezza traboccanti di sentimento.
Ecco allora che ogni sua creazione, sia essa un brano, un video o una Saturday Rhymes diventa una carezza avvolgente che si prende cura dei lividi, delle ferite e dello sconforto che ci rende tutti uguali. Attraverso una sincerità spiazzante e un amore incondizionato per la vita, ci riunisce tutti insieme a celebrare la rinascita.


Amo stà vita anche quando è una merda, perché dalla merda può nascere un fiore”

“Scaglie di Drago” – Er Drago

Er Drago è consapevole della direzione verso cui tira la corrente della massa, ma sa anche che la massa è composta da singole gocce in grado d’intendere e di volere.
Invece di abbandonarsi alla corrente e gettare la spugna, Sandro ha imparato anche nelle più assurde difficoltà a rialzarsi  più forte di prima, pronto a rimboccarsi le maniche per l’ennesima volta.

Ecco allora che quella storia fantastica si realizza e si concretizza in un Drago pronto a tutte le sfide, che non ha paura di nessuno, tanto meno degli spettri di una società malata.

Er Drago colpisce al cuore con un dardo infuocato e senza ferire riesce a scaldare l’anima di chi ascolta, con una dolcezza che la sua stessa voce rende palpabile.


“ Scrivo per chi ascolta stè parole e poi le indossa”

“Basalto” – Er Drago

Sono passati ormai dieci anni dal primo lavoro e la strada che Sandro  percorre attraversa uno scenario sempre più carico di bellezza. Certo, nessuno gli ha spianato la strada, ma con una volontà di ferro e un cuore grande è riuscito ad aprire tante porte.

Le sue collaborazioni nascono da profonde amicizie. Ogni artista, che ha collaborato con lui, lo ha fatto perché crede nel suo sogno e sente il potenziale infinito che lo spinge da dentro.
Il dinamismo e la potenza lavica di Er Drago sono contagiosi, ma invece che essere una malattia, sono una cura colossale contro qualsiasi veleno.

L’ultimo lavoro uscito dopo l’album Basalto è il video del brano “Le Mejo Stelle”. Sandro, attraverso quest’altro dardo infuocato ha voluto scuotere le coscienze dal torpore, denunciando un ritorno sconcertante dello spettro dell’eroina tra i più giovani.
In una Roma, vissuta e respirata come una Dea di bellezza infinita e simultaneamente una strega che graffia e devasta l’anima, Sandro si rimbocca le maniche e canta la sua Medicina.

Non so dirvi cosa significhi essere amica di Sandro, perché forse non troverei parole capaci di contenere la mia riconoscenza per tutto ciò che è capace di muovere.


“Sento col Cosmo un legame di sangue infinito, che dura in eterno. Ogni galassia è un cuore pulsante che brucia passione come fa l’inferno.”

“Scaglie di Drago” – Er Drago

Er Drago è un alchimista autentico, che raggiunge ispirazioni altissime attraverso una forza primordiale che trasforma l’ombra in opportunità di salvezza.
Auguro a questo artista di salire su palchi sempre più grandi e celebrare insieme alle infinite gocce di quest’oceano le nostre vittorie intime e collettive.

Il giorno 8 novembre Er Drago ha inaugurato il Basalto Tour.
Partito da Amsterdam, ha già concluso diverse tappe (Macerata, Milano e Mogliano Veneto) di cui trovate il reportage sul suo profilo Instagram, dove, tra l’altro, avete la possibilità di godervi una serie di Saturday Rhymes imperdibili.