Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
PRENDE QUELLO CHE HA PRESO LEI
MUSIC

Chicago, Detroit, Redruth



Copertina dell’album Luke Vibert – Chicago,Detroit,Redruth – Planet Mu

Eccomi nel dopo-ferie di nuovo attivo nella rubrica Listen&Repeat,quindi innanzitutto un salutone a tutta l’utenza e un in culo alla balena per la new season in arrivo.

Si riparte con l’elettronica che dire di qualità e’ assolutamente scontato perche si parla dalla label Planet Mu;
E poi se ci mettiamo pure come artista sotto il riflettore Luke Vibert, direi che non si poteva ripartire meglio.

Un vero veterano l’artista preso in considerazione, che e’ stato pioniere di moltissime sonorita’ elettroniche che oggi vanno per la maggiore, infatti credo che abbia esplorato quasi tutte le sfaccettature dell’ambito che vi possono passare per la testa.
Magari i piu’ appassionati sanno e han preso nota dei vari pseudonimi con i quali produce le diverse sonorita elettroniche (forse lo conoscete meglio col nome di Wagon Christ, Plug o forse Kerrier District? oppure Amen Andrews o Spac Hand? giusto per citarne solo alcuni…), in questo caso esce col suo nome e da’ ancora una volta prova di essere uno dei pesi massimi assoluti dell’elettronica a livello mondiale…
Si puo’ dire che mantiene un filo conduttore col precedente Lover’s Acid tenendo presente la scuola Acid House o Classic Techno (…anche il titolo), ma rimescolando il tutto con la cultura musicale che lo caratterizza e che porta l’album a trovare influenze Hip Hop, Funk, Drum’n’bass, Breakbeat, riuscendo a mantenere il tutto omogeneo anche se l’estrazione sonora e’ ben differente!! Consigliatissimo sopratutto agli amanti… non troppo per neofiti.

Brani Superiori: Clikilik, Comfycozy,God,Rapperacid.
Per ora disponibile solo versione Cd.