ARTS

Corto Dorico Film Festival inaugura la Sala delle Comunità e trasforma il cinema italiano nell’occasione che ci permette di incontrarci senza barriere. Parliamo di Corto Dorico con un certo affetto dato che, come vi abbiamo raccontato, abbiamo avuto l’occasione di partecipare a Storie dell’Appennino, il laboratorio cinematografico inserito all’interno del Corto Dorico Film Festival che…

Corto Dorico Film Festival inaugura la Sala delle Comunità

Scritto il 5/12/17 da Irene Sicari

Corto Dorico Film Festival inaugura la Sala delle Comunità e trasforma il cinema italiano nell’occasione che ci permette di incontrarci senza barriere.

Parliamo di Corto Dorico con un certo affetto dato che, come vi abbiamo raccontato, abbiamo avuto l’occasione di partecipare a Storie dell’Appennino, il laboratorio cinematografico inserito all’interno del Corto Dorico Film Festival che ha portato alla realizzazione di 9 cortometraggi in realtà virtuale.

Corto Dorico nasce nel 2004 come concorso nazionale per cortometraggi ed è un progetto dedicato alla promozione del cinema indipendente e d’impegno sociale. Negli anni cresce e e diventa uno dei luoghi in cui si scoprono talenti, dal 2010 infatti “funge da osservatorio per il Premio Nastro d’Argento”. Dal 2015 il direttore artistico è Daniele Ciprì. L’organizzazione di Corto Dorico è affidata ad APS Nie Wiem e al Comune di Ancona e vanta partner istituzionali e sponsor di rilievo sociale e culturale, proprio a confermarne il prezioso valore etico del Festival.

All’interno di Corto Dorico Film Festival, dal 6 dicembre all’8 dicembre prenderà vita la Sala delle Comunità.

corto-dorico-sala-delle-comunità-

La Sala delle Comunità è un luogo dove si include il prossimo attraverso l’incontro, il confronto e lo scambio. Corto Dorico Film Festival porta al centro della scena Piano San Lazzaro – il quartiere di Ancona nel quale si ha la maggiore concentrazione multiculturale e multientica-, attraverso tre serate di musica popolare, street art, cibo etnico e cinema naturalmente.

In occasione della Sala delle Comunità, il Cinema Italia di Ancora, unico cinema sopravvissuto nell’area, si trasformerà in manifesto di integrazione.

Siamo orgogliosi di poter partecipare ad un’iniziativa tanto importante con la proiezione di Street Opera, mercoledì 6/12. Street Opera è il documentario – creato in collaborazione fra Gold e Radical Plans- che offre uno spaccato del panorama musicale rap in Italia. Alla serata sarà presente Omar Rashid, grande capo di Gold, co-creatore di Street Opera e tutor di Storie dell’Appennino per Corto Dorico.

Il PROGRAMMA COMPLETO e le info sugli eventi che si susseguiranno per la Sala delle Comunità: QUI.

Di seguito il programma in breve:

MERCOLEDI 6/12
18:00 Street Opera di Haider Rashid, seguirà incontro con il produttore OMAR RASHID
20:30 cena a cura di GUS con dj set a cura di DJ KAME
21:30 Digging New York di Simone Eleuteri, alla proiezione seguirà incontro con l’autore
A seguire dj set a cura del DANNO + DJ KAME
Ingresso 8 euro

GIOVEDì 7/12
18:00 Banksy does New York di Chris Moukarbel
20:00 cena a cura di GUS con dj set a cura di O.P.
21:00 Fame di Giacomo Abbruzzese e Angelo Milano
seguirà l’incontro con GIACOMO ABBRUZZESE
a seguire performance dei BANANA SPLIFF e dj set DRUGO
Ingresso 8 euro

VENERDì 8/12 EVENTO SPECIALE
ORE 21:00 | PIAZZA VITTORIO di Abel Ferrara Italia, 2017, 82’ | Documentario
ALLA PROIEZIONE SEGUIRÀ L’INCONTRO CON IL MONTATORE FABIO NUNZIATA
Ingresso 8 euro.

Irene Sicari Autore

Irene Sicari
Sognatrice tutto fare e fan dei viaggi mentali. Perfezionista per natura. Amante del bello in tutte le sue forme. A tratti decisamente ansiosa.

December 2017

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Related

Storie dell’Appennino: free lab sul cinema VR

TECH 30.10.17
Scritto da Irene Sicari

Street Opera è a Ravenna il 15 novembre

EVENTS 11.11.16
Scritto da Irene Sicari

STREET OPERA+Kaos One & DJ Craim il 29/09 a Trento

EVENTS 21.09.16
Scritto da Irene Sicari