ARTS

Exit Enter: l’artista del palloncino rosso

Scritto il 23/05/17 da Redazione

PASTE-UP VALUE, a SOLO POSTER SHOW by EXIT ENTER

Presso i locali della STREET LEVELS GALLERY, via Palazzuolo 74r Firenze.

Il 27 e 28 Maggio la Street Levels Gallery ospiterà la prima mostra personale fiorentina di Exit Enter, meglio conosciuto come: l’artista del palloncino rosso.

Exit Enter fa il suo ingresso nella scena della street-art a Firenze nel 2013, con una serie di omini stilizzati che giocano e rincorrono un palloncino rosso sui muri della città. Parallelamente alla crescita artistica, la narrazione si fa più complessa, caratterizzando sempre più il personaggio dell’omino attraverso vari elementi come: la corona sulla testa del potente, la chiave della conoscenza in mano all’indiano, il simbolo dell’€ agognato dell’avido o il fiore contemplato dal sognatore.

exitenter

Con il suo tipico tratto stilizzato, Exit Enter crea personaggi essenziali che si esprimono attraverso un’estetica semplice ed accessibile da chiunque, diventando velocemente tra i più riconosciuti ed affermati artisti di strada del capoluogo toscano.

“L’omino come terapia, proprio nel senso che io ci parlavo, gli domandavo le cose e lui mi rispondeva, a volte, la domanda più difficile cui rispondere riguardava il senso dell’autore piuttosto che il senso dell’omino.” Exit Enter

PASTE UP VALUE sarà il titolo della prima mostra personale realizzata da EXIT ENTER sul suolo fiorentino e saranno esposte foto, opere incompiute, video dell’azione in strada e poster originali, per raccontare il percorso che porta un disegno su carta a diventare un paste-up incollato tra le vie della città.

Il curatore ci informa che, nei giorni a seguire la conclusione della mostra, tutte i dipinti su carta esposti in galleria saranno affissi sui muri della città. Questa chiara provocazione vuole sottolineare come, quasi sempre, sia l’ambiente di fruizione a definire cosa sia arte o meno, senza fermarsi troppo a pensare cosa si stia guardando: cosa avviene se la stessa opera esposta in galleria, poi finisce per strada?

exitenter-streetart

Con Paste-Up Value voglio farvi entrare nel mio studio, per mostrarvi il percorso creativo del poster prima che finisca sul muro in strada. Exit Enter

Ma cos’è un paste-up? Il paste-up, o poster art, è un tecnica appartenente al mondo della street art, mediante la quale un artista di strada realizza un dipinto su carta che, in seguito, attaccherà sui muri attraverso l’utilizzo di vari tipi di colle biologiche.

Sono molti gli street artist che prediligono questa tecnica, perché consente loro di lavorare tranquillamente al dipinto in studio, curandolo nei minimi dettagli, per poi incollarlo rapidamente in strada.

La velocità d’esecuzione dell’atto illegale dell’attacchinaggio, unita alla possibilità di scegliere accuratamente il luogo dell’intervento, permette di ottenere il maggior risultato artistico possibile, riducendo di parecchio il rischio procurato dall’essere “beccato”. Inoltre i poster non sono una pratica invasiva, poiché destinati a scomparire col tempo senza lasciare traccia del loro passaggio.

I paste-up sono il perfetto connubio tra lavoro in studio ed attività in strada;
i paste-up sono quadri destinati all’effimero;
i paste-up sono doni per i passanti;
i paste-up sono opere originali alla mercé dell’osservatore;
i paste-up sono il punto d’incontro tra progettualità ed improvvisazione;
i paste-up diventano tali nel momento in cui l’artista li affigge sul muro, prima sono solo disegni su carta.

exit-enter

Non vi resta che andare a vedere PASTE-UP VALUE Sabato 27 Maggio dalle 18.00 alle 00.00 e Domenica 28 dalle 15.00 alle 23.00 presso Street Levels Gallery in via Palazzuolo 74r, oppure aspettare e sperare di trovarvi qualche opera direttamente incollata sul muro di casa.

Per maggiori info:
EVENTO FB
STREET LEVELS GALLERY
EXIT ENTER
PROGEAS FAMILY.

Mostra e articolo a cura di Matteo Bdn
info e contatti galleriastreetlevels@gmail.com
+39.339.2203607.

Redazione Autore

Redazione
La gente di Gold. Quelli che stanno dietro al progetto editoriale del brand dorato.

Related

Draw The Line: il festival Street Art che Resiste!

ARTS 23.08.19
Scritto da Federica Di Risio

Desiderio, Re dei Longobardi e Gravisca – Mehstre

ARTS 8.08.19
Scritto da Matteo Bidini

Neo Graffiti – Lush Fa Schifo

ARTS 11.03.17
Scritto da Holly Heuser