Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise che cos'è gold
Goldworld Logo
PER PICCHIO PINCHERNACOLO
Rap

Epicentro Romano arriva a 4



Un nuovo episodio si aggiunge alla saga romana.

Una sera qualsiasi, autunno 1998. Suona il telefono (di casa, mica c’avevo il cellulare!) Risponde uno Psaiko diciottenne.

-Pronto

-Oh Mirko sono Erik, ho novità!

Erik aveva sempre novità. E’ sempre stato un entusiasta. Almeno fino a qualche mese dopo, quando ho perso le sue tracce.

-C’è un amico di uno che conosco che conosce gente di Roma, c’ha a casa una scatola piena di cd usciti ora con dentro tutta la scena di Roma, tutti proprio! Te ne tengo uno da parte che quando ci si vede te lo do e mi rendi i soldi!

Erik l’ho ribeccato qualche volta a Lucca prima che evaporasse (potrebbe dire lo stesso di me!), ma il cd ce l’aveva ancora l’amico dell’amico e a me non è mai arrivato. Di certo so solo che era il primo episodio di Epicentro Romano e che, da quello che avevo letto su Aelle, era una figata.
Dentro ci trovavi tutta Roma, dai Corveleno agli Assalti Frontali fino ai Flaminio Maphia. Ho avuto poi modo grazie al web di recuperare quanto mi ero mio malgrado perso, passando anche per i successivi due capitoli.

La Cover di Rewind – Epicentro Romano 4

E’ chiaro quindi che quando mi è arrivata la notizia dell’uscita di Rewind – Epicentro Romano 4 sia sobbalzato sulla sedia: un nuovo episodio si aggiunge alla saga romana riportando sotto ai riflettori il suono classico. Tutto il disco è infatti un omaggio alla vecchia scuola, i campioni sono sequenziati come si faceva una volta dalle abili mani di Wiskbeatz e JP Balboa, che con questo nuovo tassello hanno voluto portarci back in the dayz.
Sulla compila troviamo nomi storici come Danno, Esa, Chef Ragoo e Primo, al quale è dedicato l’intero disco, oltre a tantissimi altri rappresentanti della scena Hip Hop romana e nazionale come William Pascal, Delgado, Gast, Mistico, Sace, Supremo 73, Suarez, Rak, Amir Issaa, Diamante, Kento, White Boy, Chicoria, il Turco, Lucci, Hube, Deal Pacino e molti altri anche negli skit che contornano il lavoro.

Rewind – Epicentro Romano 4 è disponibile da venerdì 18 ottobre in doppio vinile per Antibemusic ed è stato presentato lo stesso giorno insieme al libro Crash Kid – A Hip Hop Legacy a Palazzo Velli.