ARTS

Street Art a Firenze: Approvata la proposta di Vannucci

Scritto il 15/04/19 da Mr. Øld $küll

Via libera alla proposta presentata dall’assessore alle politiche giovanili Andrea Vannucci che porta a Firenze una nuova ventata di street art.

I quartieri fiorentini saranno i protagonisti di una nuova coinvolgente ondata di Street Art che andrà a valorizzare le pareti di alcuni edifici cittadini, tra i quali la scuola Dino Compagni, i condomini Erp e i tre sottopassi della tramvia.

L’idea è nata dall’assessore allo sport e alle politiche giovanili Andrea Vannucci, fiorentino doc, che si dice soddisfatto del traguardo raggiunto: “è sempre stato il mio sogno portare a Firenze l’innovazione della street art. Firenze è una città in cui da sempre si respira arte a pieni polmoni, ed è nostro compito continuare a proporre novità in ambito artistico. Con questa iniziativa ci avviciniamo all’idea di città contemporanea e cosmopolita, che reputa importanti le idee dei più giovani e asseconda la loro arte. I murales saranno dedicati a personaggi importanti per la città, per unire l’arte contemporanea alla storia. È fondamentale che i ragazzi si sentano parte di un’innovazione, che inizia da questo piccolo passo.”

Nel dettaglio, sono stati inseriti nell’elenco degli ‘spazi d’arte’ da destinare all’attività di street art: i condomini Erp di via Rocca Tedalda ai numeri 267, 371 e 409 (Quartiere 2), il condominio Erp di via Benedetto Croce 24 (Quartiere 3) e i condomini Erp di piazzetta San Sepolcro 7 e viale Canova 114 (Quartiere 4). In oltre, le superfici interne della trincea tra il viale Belfiore (palazzo Mazzoni) e la fermata Redi; le superfici interne della trincea tra via Allori e il capolinea aeroporto; il sottopasso Foggini tra viale Talenti e viale Foggini.

Mr. Øld $küll Autore

Mr. Øld $küll
eheheheheheheheheh.......

Related

Progetto “Murarte” a Torino

ARTS 6.10.19
Scritto da Federica Di Risio

Pennelli Ribelli: la memoria del lupo

ARTS 27.09.19
Scritto da Matteo Bidini

Gold Case Study: Gold e Bue 2530 multano Firenze

GOLD 9.09.19
Scritto da David Lewin